SaMPL per la Musica Giovanile 2015

Da SaMPL.
Helmut Lachenmann: Guero (1969)

Laboratori di esecuzione e interpretazione della musica strumentale ed elettroacustica

Il progetto è realizzato da SaMPL (Sound and Music Processing Lab) in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Padova - Centro di Sonologia Computazionale e con il supporto della Regione del Veneto (L.R. 8/2009 "Interventi regionali di promozione e sostegno della musica giovanile" con deliberazione Dgr n. 879 del 10 giugno 2014).

Contenuti progettuali

Laboratorio finalizzato all'esecuzione in concerto dei seguenti lavori per strumenti ed elettronica:

Alvin Curran: Beams 2 (2007), per un numero qualsiasi di esecutori, con strumenti portabili delle famiglie degli archi, fiati, percussioni ed elettronica
Luigi Nono: Risonanze erranti. Liederzyklus a Massimo Cacciari (1986/87), per mezzosoprano, flauto, tuba, sei percussioni e live electronics
Karlheinz Stockhausen: Mikrophonie I (1964/65), per tam-tam, 2 microfoni, 2 filtri e potenziometri (6 esecutori)

Laboratorio finalizzato all'esecuzione in concerto dei seguenti lavori per strumenti a percussione:

Edgard Varèse: Ionisation (1929-31), per 13 percussionisti
Gérard Grisey: Stele (1995), per due percussionisti
Iannis Xenakis: Rebonds (1987/89), per un percussionista
Iannis Xenakis: Okho (1989), per tre Djembes
Iannis Xenakis: Persephassa (1969), per sei percussionisti

L'esecuzione in concerto avviene grazie alla collaborazione del Centro d'Arte degli Studenti dell'Università di Padova e dell'Ex Novo Ensemble.

Docenti: Alvin Curran, Andrè Richard, Giovanni Mancuso e Alvise Vidolin.

Obiettivi

Il laboratorio si propone di approfondire varie tecniche esecutive della musica elettroacustica confrontandosi con gli autori e le loro esigenze estetiche sia in maniera diretta, come nel caso di Alvin Curran, sia in forma mediata attraverso la presenza di testimoni autorevoli quali Andrè Richard ed Alvise Vidolin che sono stati protagonisti in importanti produzioni musicali a fianco dei compositori Luigi Nono e Karlheinz Stockhausen.

Durante il laboratorio sono fornite le competenze per svolgere i diversi ruoli tecnico-musicali relativi alle tre produzioni in programma. In particolare: microfonista, esecutore live electronics, laptop performer, regista del suono, tecnico di palcoscenico, regia palcoscenico, registrazione audio/video, spazializzazione del suono, progettazione di installazioni sonore, installazione di sistemi elettroacustici per il live electronics.

Svolgimento

Il Laboratorio si svolge presso la sede centrale del Conservatorio "C. Pollini" di Padova nell'Auditorium. Lezioni e concerti sono previsti anche a Venezia presso la Sala degli Arazzi della Fondazione Giorgio Cini, la Sala Concerti del Conservatorio "Benedetto Marcello" e la Fondazione Archivio Luigi Nono.

Date importanti

  • 23 aprile 2015 pubblicazione bando
  • 25 maggio 2015 scadenza domanda di partecipazione
  • 28 maggio 2015 incontro di presentazione del progetto
  • 16 giugno 2015 incontro di assegnazione alle produzioni e ruoli
  • 7 luglio 2015 incontro con Alvin Curran
  • 10 settembre 2015 laboratorio su L. Nono, Risonanze erranti
  • 24 settembre 2015 concerto "Risonanze erranti" (pdf)
  • 7-8 ottobre 2015 giornate di studio "Dialogo con Luigi Nono, a proposito di Risonanze erranti" (pdf)
  • 9 ottobre 2015 incontro con André Richard (pdf)
  • 14 ottobre 2015 concerto "Risonanze erranti" (pdf)
  • 20 ottobre 2015 incontro di analisi su K. Stockhausen, Mikrophonie I
  • 30 ottobre 2015 concerto "Microfonie-macrofonie" (pdf)
  • 31 ottobre 2015 concerto "Gesti elettronici" (pdf)
  • 23 novembre e 3/9 dicembre 2015 laboratorio di improvvisazione guidata con Giovanni Mancuso
  • 14-15 dicembre 2015 concerti "Alvin Curran a Padova"